C.N.P.P.

Coordinamento Nazionale Polizia Penitenziaria

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Per accesso Area Riservata contattare la Segreteria Generale.

STIPENDI POLIZIA PENITENZIARIA: come accedere.

E-mail Stampa PDF

Dal mese di gennaio 2011 il sistema per la gestione economica del personale del comparto sicurezza è affidata al sistema informativo SPT (Service Personale Tesoro del Dipartimento dell’Amministrazione Generale, del Personale e dei Servizi del Tesoro (IV Dipartimento – DAGP). Al fine di consentire il completamento del processo di dematerializzazione e per la completa automazione della consegna del cedolino di stipendio, è stato avviato un nuovo servizio, il portale Stipendi P.A. Detto portale, che richiede la disponibilità del solo accesso alla rete Internet, rende disponibile in formato elettronico il cedolino di stipendio e gli altri documenti contabili correlati (CUD, Mod. 730) a tutto il personale anche a quelli che non siano in possesso di casella di posta elettronica istituzionale o che si trovino dislocati fuori sede. 

Come si accede al servizio?L’accesso all’area protetta del portale avviene tramite Username e Password o tramite la Carta Nazionale dei Servizi. Nel primo caso, esclusivamente per il primo accesso, è necessario disporre delle informazioni presenti negli ultimi due cedolini di stipendio.La procedura di autenticazione richiede l’inserimento della username, rappresentata dal codice fiscale del dipendente, e della password rappresentata dal  numero di partita presente su qualsiasi cedolino di stipendio (in alto a destra, sotto la denominazione dell’Amministrazione); successivamente alla verifica delle credenziali inserite, accerterà l’identità degli utenti richiedendo l’inserimento dei codici “ID” (in alto a sinistra, accanto al codice fiscale) degli ultimi due cedolini di stipendio emessi.Nel secondo caso sarà avviata una procedura di autenticazione automatica che non richiede la verifica delle credenziali dell’utente già attestate dal possesso della carta.In entrambi i casi sarà necessario personalizzare la password e inserire le informazioni necessarie per poter recuperare la stessa, qualora dimenticata.

Fonte: www.spt.mef.gov.it

You are here Home